AIPPI NAPOLI - Ciclo di seminari: il lavoro con i genitori

Dal 31/10/2015 al 19/12/2015

Ciclo di seminari: il lavoro con i genitori


Programma delle giornate

31 ottobre conduzione di Giuliana Milana “L’inconscio di gruppo con particolare riguardo al gruppo-
famiglia”

14 novembre conduzione di Maria Antonietta Lucariello “Il lavoro con i genitori: identità personale e identità genitoriale”

 

21  novembre conduzione di Maria Antonietta Lucariello “Lo spazio triangolare nel lavoro con i genitori: il terapeuta nella terza posizione”

 

19 dicembre conduzione di Maria Antonietta Lucariello “Il lavoro con i genitori: questioni di setting e questioni di comunicazioni”


A.I.P.P.I. Napoli Viale degli Astronauti, 16 Dalle ore 09,00 alle 14,00

Evento con accreditamento ecm numero 4338-141132 ed.1   con assegnazione di 18,1 crediti per info e

prenotazioni: email: napoli@aippiweb.it - Tel.: 081 7430993/389 0964578 - Fax:081 4620343

Note Biografiche Docenti

Maria Antonietta Lucariello Psicologa e psicoterapeuta è membro didatta e docente nei Corsi quadriennali di Specializzazione dell’A.I.P.P.I. con funzioni di supervisione clinica. Membro
dell’Istituto internazionale di Studi psicologici e psicopatologici (I.I.S.P.P.) che svolge attività seminariale e di ricerca.

 

Attualmente è Docente di Psicologia dello Sviluppo presso l’Università degli Studi “Suor Orsola
Benincasa”, sede di Salerno, per il corso di laurea in Scienze del Servizio Sociale. Ha partecipato a convegni nazionali ed internazionali in qualità di relatrice ed è autrice di testi e saggi in volumi collettanei. Ha inoltre pubblicato recensioni in riviste nazionali e internazionali.Giuliana Milana Membro Didatta e Socio Fondatore dell’Associazione Italiana di Psicoterapia Psicoanalitica dell’Infanzia dell’Adolescenza e della Famiglia (AIPPI) di cui è stata Presidente.

 

I suoi principali interessi sono la psicoanalisi infantile e la pratica della psicoanalisi in setting differenti; ha condotto e conduce gruppi di formazione in molteplici contesti istituzionali dedicati all’infanzia e all’adolescenza.

 

È autrice di diversi lavori che prevalentemente sono pubblicati in riviste italiane come “Prospettive psicoanalitiche nel lavoro istituzionale” e “Richard & Piggle”, riviste che ha contribuito a far nascere quale Socio Fondatore.


31 Ottobre, 14 - 21 Novembre, 19 Dicembre 2015 ore 09.00 - 13.30 Sede A.I.P.P.I. Napoli Viale degli

Astronauti, 16

PROGRAMMA DELLE GIORNATE

ore 09.00 - 09.30  Registrazione partecipantiore

09.30 - 09.45 Introduzione ai lavori

 

Carmela Guerriera  - Segretario A.I.P.P.I. Napoli

 

Giuseppe Palladino  - Coordinatore SdS sede di Napoli

 

ore 09.45 - 11.00  Relazione  del docente ore 11.00 - 11.30  Pausa caffè ore 11.30 - 12.30  Presentazione
materiale clinico

 

ore 12.30 - 13.30  dibattito con i partecipanti

 

In occasione dell’ultimo seminario ci sarà la verifica e apprendimento ECM

 

dalle ore 13.30 alle ore 14.00


RELAZIONI

31 ottobre  L’inconscio di gruppo con particolare riguardo al gruppo-famiglia

docente Giuliana Milana

 

Il seminario vuol essere un’introduzione al lavoro con i genitori nell’ambito della quale fornire una visione strutturale del gruppo-famiglia come “insieme” in cui nasce e si sviluppa la mente del bambino. L’intento è quello di illustrare come la famiglia in quanto gruppo sviluppi e mantenga una propria identità; dunque non mero risultato degli apporti di ciascuno degli individui che la compongono ma organismo in grado di sviluppare forme e caratteristiche che potranno poi declinarsi in modo diverso per ciascun componente.Questa impostazione ha anche l’intento di rendere possibile una “visione binoculare”, nel senso bioniano del termine, che nel nostro caso permetterà di considerare del bambino non solo il campo intrapsichico (il suo mondo interno) ma anche i suoi aspetti gruppali che lo caratterizzano come appartenente a quel determinato insieme-famiglia.

 

Da tale visione strutturale discende inevitabile il fatto che ogni movimento e cambiamento avvenga in uno membri modificherà e sposterà la posizione di tutti gli altri.

 

Da tali assunti partono considerazioni e proposte nel campo della tecnica che verranno affrontate e
svolte nel corso delle successive giornate del seminario.14 Novembre Il lavoro con i genitori: identità
personale e identità genitoriale docente M.A.LucarielloIl lavoro intende esplorare il percorso identitario
nella duplice valenza di identità personale e identità genitoriale. Si ripercorrono le tappe principali del
percorso identitario fino al passaggio che porta la coppia coniugale a divenire coppia genitoriale. Si
esplorano le vicissitudini che possono rendere difficile tale passaggio; si discute la problematica relativa alla nascita dei figli che non sempre si accompagna al processo della genitorialità. Si apre una riflessione
sull’importanza di un’approfondita conoscenza di tali tematiche per il terapeuta nel lavoro con i genitori.

 

21 Novembre Lo spazio triangolare nel lavoro con i genitori: il terapeuta nella terza posizione

 

docente M.A. Lucariello

 

Nel lavoro si intende esplorare l’importanza, nel mondo interno del singolo e nella coppia, della capacità di porsi nella terza posizione, che consente di farsi osservatori del rapporto genitore-figlio da parte di uno dei genitori, conservando la mobilità degli investimenti affettivi sul figlio e all’interno della coppia. Si esaminano le difficoltà relative allo stabilirsi dello spazio triangolare nel gruppo famiglia con le eventuali ricadute sullo sviluppo della personalità del bambino.19 DicembreIl lavoro con i genitori: questioni di setting e questioni di comunicazioni docente M.A. LucarielloIn questo lavoro si intende approfondire la questione del setting nelle sue molteplici valenze anche ripercorrendone i punti di riflessione emersi nel corso dello sviluppo storico della psicoanalisi. Il lavoro con i genitori impone una riflessione che si allarga ai concetti di gruppalità della famiglia e al posto del bambino nello spazio gruppale esterno ed interno.

 

Le problematiche della comunicazione con i genitori comportano il vaglio, da parte del terapeuta, del setting e del livello al quale si indirizza l’intervento e l’ascolto.

 

SCARICA LA LOCANDINA

 

 

07/10/2015

Centri Clinici AIPPI

I Centri Clinici AIPPI offrono, a costi contenuti, consultazioni e percorsi psicoterapeutici ad indirizzo psicoanalitico per bambini in età pre-scolare, scolare, adolescenti con lievi o gravi difficoltà nella sfera emotiva e relazionale e per genitori che si trovano ad affrontare problematiche di coppia e/o legate al rapporto con i figli.

I Centri Clinici offrono consulenze a professionisti impegnati nel lavoro con i bambini ed adolescenti e nelle professioni di aiuto. Contatta il Centro clinico AIPPI più vicino a te (Milano, Roma, Napoli) per saperne di più e per fissare il primo colloquio.

PRENOTA ORA IL TUO PRIMO COLLOQUIO
Autorizzo il trattamento dei dati personali ai sensi del GDPR
Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.OK